New Leaf Adventure 01

New Leaf Adventure 01 – Benvenuti a Tabutap!!

Benvenuti a questo appuntamento con New Leaf Adventure, come promesso da ormai un po’ di tempo eccomi qua con la nuova rubrica su Animal Crossing. In realtà questo articolo è una prova, per così dire, perché non ho ancora ben deciso come strutturare il tutto. Il punto focale di questa serie di pubblicazioni è il presentarvi come è attualmente la mia città su ACNL e farla crescere insieme a voi. Quindi preparatevi ad osservare un villaggio abbastanza disastrato.

         new-leaf-adventure-012 new-leaf-adventure-013

Come potete notare ho avuto un piccolo problema nella gestione dei fiori, perché desideravo ardentemente avere molti fiori blu, ma non avevo ben capito come fare. Quindi, lentamente mi sono trovato Tabutap (è questo il nome che ho scelto per la mia città) sommersa dai ibridi che non volevo. Inoltre ho avuto la malsana idea di mettermi a produrre fiori gialli e bianchi per progetti che ora ho abbandonato, perché una volta arrivato a buon punto mi sono reso conto che erano proprio di cattivo gusto. Attualmente sto cercando di separare le mie zone di cultura per ibridi neri ed arancio dal resto, trasportando tutti i fiori inutili sulla spiaggia. Però si tratta di un lavoro lungo e noioso, perciò ci sto mettendo molto tempo per portarlo a termine.

          new-leaf-adventure-001 new-leaf-adventure-003

L’unica zona di cui sono soddisfatto per il momento è il mio frutteto, costituito unicamente da aranci e cespugli – con alle spalle sempre dei fiori, segno evidente che mi è sfuggito un po’ tutto di mano. Sono molto fiero di questa piccola area perché ho anche creato un modello personalizzato per segnalare la presenza di alberi da frutta.

          new-leaf-adventure-004 new-leaf-adventure-005 new-leaf-adventure-006

Altre zone degne di interesse sono: la panchina sulla scogliera e l’area giapponese. Dico degne di interesse perché o le vedete ora o non le vedrete più, perché è mia intenzione attuare uno smantellamento di massa. Come potete notare dalle immagini la “panchina sulla scogliera” è molto carina, ma anche qua c’è pieno di fiori bianchi e rosa. Siccome il mio obbiettivo è quello di creare una città autunnale con fiori neri, arancioni, rossi e poche altre tonalità questi dovranno sparire. Quindi con molta probabilità la panchina verrà sostituita da Stonehenge, però il sentiero fatto da alberi e cespugli credo rimarrà intatto. Della zona giapponese non so ancora cosa farci, ma è sicuro che sparirà perché non ha il minimo senso logico.

          new-leaf-adventure-016 new-leaf-adventure-019

Per questo primo appuntamento mi pare di avervi mostrato già abbastanza, nel prossimo punto a farvi vedere il municipio, piazza e la stazione, che sono due aree di grande importanza per la città e quindi vanno sistemate con molta cura ed attenzione. Più in là, probabilmente verso fine gennaio o inizio febbraio arriverà anche il primo appuntamento con la rubrica Dream Diary.

Salva

I commenti sono chiusi.