PokéRubrica #014: Kakuna

PokéRubrica #014: Kakuna

Benvenuti a questa quattordicesima PokéRubrica riguardante l’inutilissimo Kakuna ma sempre più utile di Metapod. In questo articolo troverete, oltre a quello di Kakuna, anche il disegno su Squirtle in fondo alla pagina. Dal prossimo articolo inizierò a recuperare invece quelli già fatti ma con stili di disegno diversi, in modo da unificare tutte le immagini e raccoglierle in una galleria.

014 kakuna

Kakuna è un pokémon con un doppio tipo Coleottero/Veleno, così come il suo stadio evolutivo precedente è stato introdotto nella prima generazione. Infatti evolve da Weedle a partire dal livello 7 e successivamente in Beedrill a partire dal livello 10.

Kakuna è un pokémon crisalide (stessa specie di Metapod, pokémon con cui è in parallelo) di colore giallo, ha la testa di forma tondeggiante, su cui posskiamo trovare due occhi di colore nero e di forma triangolare. Quando sono prossimi all’evoluzione il loro corpo inizia a diventare più caldo. Esattamente come i Metapod sono in grado di indurire il loro guscio grazie alla mossa Rafforzatore, se vengono attaccati da un predatore utilizzano questa tecnica in continua successione per scoraggiare i nemici dall’attaccare nuovamente. Per la maggior parte del loro tempo rimangono appesi ai rami degli alberi in attesa di essere pronti per l’evoluzione.

Kakuna rimane praticamente immobile abbarbicato sugli alberi. Tuttavia, internamente è intento a preparare la sua futura evoluzione. Lo si può capire dall’intensità del calore sviluppato del guscio.

I Kakuna sono soliti vivere in aree boschive, ma anche in prossimità di grotte se vicino ad esse c’è una zona verdeggiante o se è presente un minimo di  vegetazione. Questi pokémon abitano sia la regione Kanto che quella di Johto, ma sono stati avvisati anche a Sinnoh. I Kakuna, similmente ai Metapod, non si nutrono fino a quando non si evolvono in Beedrill.

007 squirtle

Salva

Salva

I commenti sono chiusi.