Recensione Cat Evolution

Recensione Cat Evolution

Cat Evolution è una delle mie nuove dipendenze questo per compensare il fatto che il mio telefono non regge Pokémon GO.

Se sei un amante dei gatti, abbiamo il gioco perfetto per te. Sappiamo tutti quanto siano fantastici i gatti: sono morbidi, atterranno sempre in piedi, si dice che siano adorabilmente asociali e che vomitino palle di pelo.

L’animale più acclamato in Internet, ha finalmente ottenuto il suo Evolution game. Dai rinomati creatori della serie Evolution, arriva il più morbido e soffice di tutti. CAT EVOLUTION! Metti insieme gatti, facendoli evolvere e scoprire le loro forme più curiose, esotiche e bizzarre!

Il gioco in questione appartiene ad una serie di applicazioni create dalla Tapps – Top Apps and Games dove vari animali (galline, capre, ornitorinchi e tanti altri) si fondono per dare vita a nuove specie più avanzante. Questo non sempre porta a creature belle, ma alcune si possono definire carine.

Nel caso di Cat Evolution devo ammettere che i designer hanno fatto abbastanza un buon lavoro per quanto riguarda il mondo base, ma che per la parte degli alieni hanno riciclato palesemente i modelli. Tuttavia li giustifico perché creare 18 gatti per il mondo base, più una divinità, altri 12 per il mondo alieno ed altri 6 titani per Atlantide non è un lavoro facile. Una nota particolare va agli ideatori delle battute che compaiono in alto nello schermo, perché alcune (molto poche in realtà) sono simpatiche.

Quando circa un anno fa, o forse ormai è passato più tempo, avevo scoperto Platypus Evolution (stessa serie di Cat Evolution, ma con gli ornitorinchi) si era diffuso come un parassita tra tutti i miei amici. Infatti, chiunque aveva un telefono su cui era possibile averlo, ci giocavano costantemente. Ovviamente il mio scopo è fare la stessa cosa con Cat Evolution.

Con il passare del tempo sono state cambiate molte cose: il mondo di Atlantide non era presente, i costi delle espansioni erano diversi, non esisteva la calamita che ti unisce gli animali da sola e altre piccole migliorie. Sono quindi molto contento che questa serie di giochi stia andando avanti continuando a migliorarsi.

COME GIOCARE
• Trascina e rilascia gatti simili per creare nuove misteriose creature.
• Non c’è bisogno della lettiera per gatti: usa i soldi dei loro bisognini per comprare nuove creature e fare ancora più soldi.
• In alternativa, tocca tante volte un gattino per fargli fare i bisognini e prendere monete.

Mi rendo conto che non è un gioco impegnativo o con una trama avvincente (anche perché non ha una trama), ma per passare il tempo durante i viaggi sui mezzi pubblici, per occupare una decina di minuti in cui ci sta annoiando è la soluzione perfetta.

I commenti sono chiusi.