Recensione Otogi Spirt Agents

Recensione Otogi Spirt Agents

Buongiorno cari lettori, oggi vi voglio parlare di Otogi Spirt Agents, un gioco per smartphone che ho scoperto da poco. Sfortunatamente, come in realtà moltissime applicazioni, è solamente disponibile per Android e iOS mentre non esiste (ancora) una versione per dispositivi Windows. Mitama Games è lo sviluppatore di questo gioco e credo anche distributore.

Disturbances in people’s emotions create “evil energy,”
which in turn leads to highly unusual events that defy logic and reason.
Spirit agents are the only ones who can resolve these situations. Combat uses 3D models to make everything a little more cute! Who would’ve thought such cute spirits could be any cuter? Even handsome, manly spirits look cute! And they all come together for totally wild and crazy battles! Choose your favorite spirits and jump in!

Scusate la citazione in inglese, ma la versione tradotta era davvero orrenda. In sintesi la presentazione del gioco su Google Play, dice che le persone che hanno subito traumi possono essere contaminati dalla evil energy che gli fa perdere la ragione. Il compito del giocatore è quello di eliminare gli spiriti impazziti. I combattimenti utilizzano dei modelli 3D in stile in chibi, in modo da rendere l’interfaccia di gioco un po’ più carina. In realtà nella presentazioen ci sono scritti anche dei dettagli sulla trama, ma preferisco non fare spoiler, anche perché nemmeno io sono arrivato a quei punti della storia e non voglio rovinarmi la sorpresa.

whatsapp-image-2016-10-24-at-09-38-56

Ho scaricato Otogi Spirt Agents pensando fosse un gioco di carte nel vero senso della parola quindi, quando mi sono trovato davanti ad un’applicazione diversa da ciò che mi aspettavo ho storto il naso. Però dopo pochi minuti avevo già cambiato idea. La divisione della storia in capitoli è carina e permette l’avanzamento della trama in modo continuo, perché presumo che in base al successo decideranno quando fermarsi e questo può anche vol dire trovarsi davanti ad un gioco che potrebbe durare per anni (e sinceramente lo spero).

Si tratta di un videogioco estremamente intuitivo e facile da giocare, tuttavia se si vuole completare al 100% ogni capitolo bisogna impegnarsi, perché non è semplice. Infatti bisogna organizzare la propria squadra in maniera adeguata ed avere un buon tempismo. Ogni capitolo di Otogi Spirt Agents è diviso in parti di dialogo dove viene spiegata la trama e in parti di combattimento, dove bisogna sconfiggere bruti più o meno forti (dei minion in pratica) e degli spiriti diventati malvagi. Gli avversari saranno affrontati da parte delle vostra squadra di spiriti che sbloccherete grazie a vari tipi di evocazioni. Durante gli scontri bisognerà chiedere aiuto agli spiriti capi squadra di altri giocatori e più avanti nel gioco si potrà diventari membri di una gilda aumentando di molto la cerchia di aiutanti.

I disegni di presentazione degli spiriti/demoni sono fatti molto bene ed anche il doppiaggio è curato. Tutti questi dettagli rendono Otogi Spirt Agents un buon gioco per smartphone e lo consiglio a tutti data la sua semplicità.

Precedente Recensioni Random: Costumi per Halloween Successivo Pokémon Generazioni Episodio 04